Occult Forces – Paul Riche

Pubblicato in English, Video | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Stop the Genocide of European Mankind – David Duke

Pubblicato in English, Video, White Nationalism | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

How Zionists Divide And Conquer – David Duke

Pubblicato in English, Video, White Nationalism | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

L’eterna religione della natura – Il Kahal

L'eterna religione della natura - Il KahalCi è voluto parecchio tempo e una bella dose di pianificazione per gli ebrei, per ottenere il tremendo potere che hanno adesso in tutto il mondo. Alla base di tutto il loro potere c’è la loro “religione”, il legame che li tiene uniti e gli dà la fedeltà razziale. Da questo trampolino di lancio hanno acquisito gli altri attributi con cui hanno conquistato il mondo. Tre dei principali attributi possono essere brevemente elencati come la propaganda, la moneta, e l’organizzazione.

Gli ebrei sono organizzati fino in fondo. Non hanno solo le loro organizzazioni ma hanno anche i gentili organizzati, i negri organizzati, gli arabi organizzati, i cristiani organizzati e hanno praticamente chiunque altro organizzato – per loro.

Tra coloro che capeggiano la loro stessa gente c’è la B’Nai B’Rith, che è esclusivamente ebraica, L’Anti Defamation League, che è la polizia segreta ebraica, e migliaia di altre. Per i negri hanno l’N.A.A.C.P., L’Urban League, il Southern Christian Educational Conference, e dozzine di altre, tutte controllate dagli ebrei ed utilizzate per fomentare odio per i bianchi tra i negri americani. Per i bianchi o i Goym, così come ci chiamano, hanno le logge massoniche, hanno gli americani per la democratic action, hanno il partito comunista, hanno il Council for Foreign Relations, il partito democratico e repubblicano, e centinaia di altri, tutti controllati dagli ebrei.

Per controllare la religione dell’uomo bianco hanno anche innumerevoli altre organizzazioni create apposta per questo. Gli ebrei hanno messo insieme e controllano il World Council of Churches e il National Council of Churches, che è una branca del world council, il consiglio mondiale. Hanno la Conference of Christians and Jews ( i cristiani sionisti ), ed una miriade di altre organizzazioni tutte lì per il controllo della religione dell’uomo bianco, che guarda caso, è il giudeo-cristianesimo, che fu fondato dagli ebrei quasi duemila anni fa.

Perciò gli ebrei hanno molte organizzazioni potenti ristrette soltanto per la loro popolazione, come L’American Jewish Congress e le altre già menzionate, l’organizzazione chiave tra tutte queste è la poco nota e compresa organizzazione segreta definita il Kahal. Il Kahal ha precedenza rispetto a tutte le altre organizzazioni ed è controllato da un consiglio di 300 direttori, che si riuniscono ogni pochi anni per determinare le politiche che devono essere portate avanti nel loro programma di una dittatura mondiale. Questi ordini sono poi diramati ai capi ebrei che sono a capo di questa miriade di organizzazioni, inclusi i governi della terra.

In modo da poter diventare un direttore del Kahal un ebreo deve avere almeno sessant’anni d’età e deve avere dimostrato nel suo lavoro di una vita che è stato un appassionato contributore per la causa della razza ebraica. Nel diventare un direttore del Kahal è onorato venendo chiamato un “patriarca” ebreo. Gli viene permesso e ci si aspetta che porti una folta barba.

Per un più efficace controllo hanno diviso il mondo in due sezioni, l’emisfero orientale e quello occidentale. Il quartier generale per l’emisfero occidentale è a New York e quello per l’emisfero orientale è a Londra, Inghilterra. Sul mondo intero c’è il loro “re dei giudei” chiamato ACHAD HA’AM. Su ogni emisfero c’è un “principe” degli ebrei noto come “padrino” . Fino alla sua recente morte Bernard Baruch era il “principe”, il capo del Kahal per l’emisfero occidentale. Baruch, come tutti sappiamo, è stato consigliere di svariati presidenti da Woodrow Wilson, a Herbert Hoover, a Franklin D. Roosevelt, Harry S. Truman.

Il Kahal è un’organizzazione davvero efficiente e si costituisce attorno al numero sette. È basato rigorosamente sul principio del comando, che ho descritto in modo più completo in un’altra parte di questo libro. Come ho affermato, la massima autorità di ogni emisfero è conosciuta come il “padrino”. Egli ha sette ebrei importanti dell’emisfero occidentale sotto di lui come subordinati. Questo è il primo scaglione dei capi e ognuno di questi sette conosce l’altro e, naturalmente, il suo capo. Il primo scaglione di questi sette è noto come il settimo grado del Kahal ed ognuno nel primo scaglione è noto come un “arci-censore”.

Ognuno di questi sette capi ha sette uomini sotto di lui, facendo (un totale di) 49 nel secondo scaglione o sesto grado. Ognuno di loro è definito “ministro”.

Ognuno dei 49 ha sette uomini sotto di lui arrivando a un totale di 343 nel terzo scaglione o quinto grado. Ognuno di questi uomini è chiamato “araldo” .
Ognuno di questi 343 ha sette uomini sotto di arrivando a un totale di 2401 nel quarto scaglione o quarto grado. Ognuno di questi uomini è chiamato “gentiluomo”.

Ognuno di questi 2401 membri ha sette uomini sotto di lui facendo (un totale di) 16’807 nel quinto scaglione o terzo grado. Ognuno di questi è definito “scriba”.

Ognuno di questi 16’807 membri ha sette uomini sotto di lui, facendo un totale di 117’649 nel sesto scaglione o secondo grado. Ognuno di questi è definito “revisore”.

Ognuno di questi 117’649 membri ha sette uomini sotto di lui arrivando a un totale di 824’543 nel settimo scaglione o primo grado. Ognuno di questi è definito “silente”.

Se mettete insieme tutti i membri dei sette scaglioni scoprirete che ci sono quasi un milione di membri in ogni emisfero, tutti fanaticamente leali e devoti nel portare avanti il programma ebraico di sovversione e di intrigo in modo da creare la dittatura ebraica per cui la loro razza ha così ardentemente lottato e cospirato per gli ultimi svariati migliaia di anni. Sono tutti votati a portare avanti il programma segreto così com’è stato stabilito nei protocolli dei savi anziani di Sion, nonostante tutto gli ebrei negano veementemente la sua esistenza sempre e comunque.

Il Kahal è una tale rete segreta che al di fuori del primo scaglione o settimo grado dei sette capi dell’emisfero nessuno del resto dei membri del Kahal sa chi siano gli altri.

Con una organizzazione segreta, dedicata, e fanaticamente leale, con questo tipo di struttura, è facile vedere come questi ordini possono essere comunicati e portati avanti con un minimo di attesa o di burocrazia. Quando il capo del Kahal dell’emisfero dà degli ordini ai suoi sette, da lì in poi ci sono solo sei passi giù per la linea di comando in modo da avere messo al corrente ognuno di membri – un milione – del Kahal in poco tempo. Tutto ciò che è necessario è fare sette chiamate telefoniche giù per la catena di comando.

Ricordate ogni uomo ha da fare solo sette chiamate ai sette uomini sotto di lui e in una questione di minuti tutta la rete del milione di membri ha ricevuto i suoi ordini. Quello è il modo in cui gli ebrei riescono a preparare i colpi di stato , le agitazioni, le rivolte studentesche, o qualunque sia l’ordine del giorno, per tutto il mondo nello stesso momento. Questo è il principio del comando all’opera.

Tra le altre cose, i membri del Kahal sono istruiti per infiltrare i vertici delle nostre scuole, college ed università in modo da indottrinare la nostra gioventù e crescere i capi con le loro false filosofie. Se vi domandate perché abbiamo così tanti hippie e rivoluzionari venuti fuori dai nostri college, c’è la risposta. Ed è anche la risposta per come delle così grandi organizzazioni studentesche “simultaneamente” scoppino nelle rivolte studentesche nei campus dei nostri college ed università per tutto il paese. Questi membri del Kahal sono anche infiltrati ed hanno preso il controllo dei club civici, delle associazioni patriottiche, delle organizzazioni commerciali, delle unioni lavorative, delle organizzazioni agricole, dei club delle donne, delle organizzazioni ecclesiastiche, delle società di dibattito, delle fraternità, incluse le logge massoniche ed altri tipi di logge. Radio e network TV sono totalmente finite sotto il controllo dei membri del Kahal che portano avanti il piano ebraico di asservimento del mondo.

Potremmo andare avanti all’infinito sulle organizzazioni che sono sotto il loro controllo; la professione medica , le case di pubblicazione dei giornali, i giornali stessi, i periodici di portata nazionale come Time, Life, Look magazine eccetera, sono tutti sotto il loro controllo. È interessante notare quanto indietro vada nel passato questa infiltrazione, organizzazione, e controllo degli ebrei, e molti cattolici devoti saranno sorpresi nell’apprendere che l’Ordine dei monaci Gesuiti fu messo in piedi da Loyola, un ebreo spagnolo, per controllare ulteriormente la gerarchia cattolica ed attraverso di essa la chiesa. Vogliamo aggiungere, tuttavia, che la chiesa cattolica e le chiese cristiane così com’erano erano già sotto il controllo degli ebrei molto tempo prima di ciò.

Fonte: Nature’s Eternal Religion – Ben Klassen

Pubblicato in Cospirazione, Nazionalismo Bianco | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Discorso di Adolf Hitler sul giudaismo internazionale

Adolf Hitler parla del giudaismo internazionale e di come questi fomentino odio e divisione tra i popoli.

Pubblicato in Nazionalsocialismo, Video | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento